Elisa Longo Borghini, donna tricolore 2021

Elisa Longo Borghini, donna tricolore 2021

La piemontese si aggiudica la prova contro il tempo e la gara in linea confermando di essere la ciclista italiana più forte.
Il titolo italiano a cronometro si è svolto a Faenza su di un percorso vallonato adatto ad una ciclista con caratteristiche complete. Elisa Longo Borghini, portacolori delle Fiamme Oro e della Trek-Segafredo, ha percorso i 33,3 km del circuito di Faenza con il tempo di 47’17” ad una media di 42,5 km/h.

Francesca Barale conquista sul filo dei centesimi il tricolore junior a cronometro

Francesca Barale conquista sul filo dei centesimi il tricolore junior a cronometro

Con una prova magistrale, Francesca Barale, conquistare a Faenza la Maglia Tricolore di campionessa Italiana Junior a cronometro 2021. La piemontese ha prevalso sulla compagna di squadra Carlotta Cipressi per 41 centesimi di secondo. A 2 secondi e 84 centesimi la talentuosa Eleonora Ciabocco.

Sul cucuzzolo di Montesano sulla Marcellana si corre per il Trofeo Rosa e Canapè Baby Challenge

Sul cucuzzolo di Montesano sulla Marcellana si corre per il Trofeo Rosa e Canapè Baby Challenge

Il 20 giugno a Montesano sulla Marcellana di Salerno (850 mslm) si disputeranno due gare ciclistiche: il Trofeo Città di Montesano sulla Marcellana che ingloba sia il Trofeo Rosa per ragazze esordienti e allieve che il Canapè Baby Challenge per le categorie esordienti maschili.

In Puglia il tricolore Elite lungo un percorso selettivo e senza respiro

In Puglia il tricolore Elite lungo un percorso selettivo e senza respiro

Domenica 20 giugno lungo un percorso ondulato di 143 km che attraversa il territorio della Costa dei Trulli si disputerà il Campionato Italiano di ciclismo su strada donne Elite.
Partenza da Monopoli, con una prima parte che si snoderà lungo il mare, poi passaggio a Polignano, Mola, Rutigliano prima di entrare nell'entroterra e arrivare a Castellana Grotte. Si prevede una gara selettiva sia per il percorso che non da respiro, le ragazze dovranno affrontare 2 salite e 4 muri, sia per il vento che in Puglia non manca mai!