Il Racconigi Cycling Team festeggia la stagione e guarda con ottimismo al 2022

Il Racconigi Cycling Team festeggia la stagione e guarda con ottimismo al 2022

Giornata da ricordare quella di domenica 21 novembre per il Racconigi Cycling Team.
La formazione di patron Silvio Traversa si è ritrovata presso il ristorante L'Arancera, all'interno dell'incantevole scenario settecentesco della Tenuta Berroni di Racconigi (CN), per festeggiare la conclusione di una stagione agonistica 2021 davvero ricca di soddisfazioni, ponendo già le basi per un nuovo anno che si preannuncia più che mai intenso.

Numerose le autorità intervenute, ammirate dai brillanti risultati conquistati ma soprattutto entusiasti di far parte di questa piccola grande famiglia, tra questi: il Senatore della Repubblica Italiana Mino Taricco, la Deputata nonché membro della Commissione Parlamentare per la Semplificazione Monica Ciaburro, il membro del Parlamento Europeo Gianna Gancia, il Consigliere della Regione Piemonte e Presidente del gruppo FDI Paolo Bongioanni ed il Maresciallo Capo dei Carabinieri di Racconigi Donato Damato. Un rapido saluto è stato rivolto anche dal vice Presidente del Senato della Repubblica Italiana Roberto Calderoli, mentre il Governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio, all'estero per impegni istituzionali, ha espresso la propria vicinanza al Racconigi Cycling Team tramite un video.

Eccellenti risultati, indescrivibili emozioni, talento, impegno, passione, amicizia, rispetto per i veri valori dello sport e soprattutto della vita: questi gli imprescindibili elementi che si sono assaporati nel croso della giornata e che da sempre stanno alla base della formazione del team manager Claudio Vassallo. Davvero toccante il momento dei saluti a Rachele Bonzanini e Valentina Basilico, che con la semplicità di una lacrima versata hanno fatto capire che il Racconigi Cycling Team è molto più di una squadra ciclistica, ma una vera e propria famiglia. La bresciana di Toscolano Maderno Rachele Bonzaini ha indossato la maglia bianco-rossa per tre stagioni con dedizione, serietà, ottimi risultati e  soprattutto creando squadra.

Davvero incredibile, invece, l'annata 2021 della comasca Valentina Basilico, che nella prossima stagione agonistica proseguirà la propria carriera tra le elite. L'atleta di Cabiate (CO) ha dominato il “Campionato Europeo su Pista Scratch” ad Apeldoorn (Paesi Bassi), si è aggiudicata i titoli tricolori su Pista nelle specialità dello Scratch e dell'Omnium, mentre ai “Campionati del Mondo su Pista” ad Il Cairo (Egitto) ha vinto la medaglia d'argento nella Corsa a Punti e tre medaglie di bronzo nello Scratch, nella Velocità a Squadre e nell'Omnium. Valentina, vice campionessa italiana della Corsa a Punti ed in 'top ten' nella prova tricolore su strada, ha anche difeso la maglia azzurra al
“Campionato del Mondo” corso sulle strade fiamminghe di Leuven (Belgio).

Tanti applausi sono stati poi rivolti alle quattro atlete riconfermate per la prossima stagione: la lombarda di Tovo Sant'Agata (SO) Benedetta Brafa, la brianzola di Lissone (MB) Matilde Ceriello, maglia azzurra al “Campionato Europeo Donne Junior” di Trento e quarta classificata nella prova tricolore su strada di Darfo Boario Terme (BS), la piemontese di Sala Biellese (BI) Camilla Marzanati e l'emiliana di Correggio (RE) Matilde Beltrami, medaglia d'oro al “Campionato Italiano su Pista” nella specialità della Corsa a Punti, quarta classificata nella prova tricolore dell'Omnium e quinta nello Scratch. Un caloroso benvenuto, inoltre, è stato rivolto ai quattro volti nuovi che indosserrano la casacca del
team cuneese a partire dal 1° gennaio 2022: la formidabile sprinter toscana Beatrice Bertolini, la lombarda di Castelverde (CR) Elisa Roccato e le cuneesi 'doc' Asia Rabbia ed Irene Cagnazzo. Più che mai riconfermato l'esperto e pluri titolato direttore sportivo Roberto De Filippo, che anche il prossimo anno potrà contare sul prezioso supporto tecnico e tattico di Camilla e di Antonio Vassallo.

Riconoscimenti speciali sono stati consegnati all'ex presidente del Racconigi Cycling Team Mino Carrera, in compagnia dell'ex vice presidente Mario Macchiarella, mentre il ringraziamento più grande è stato rivolto agli sponsor che da sempre sostengono con tanta passione questa fantastica realtà del ciclismo femminile italiano ed internazionale.

Tra i sostenitori del RCT: EGEA, rappresentata per l'occasione dal Presidente del Consiglio di sorveglianza Giuseppe Rossetto, Viterie Annibale, Inalpi, Novoplast Due di Claudio Vassallo, ATL Cuneo con il membro del cda Rocco Pulitanò, Dosapack, Pack Service, Elektron rappresentato da Luca Mesce, Italservizi, Valmora, CR Fossano, Fondazione CRC, CR Savigliano, AR3 e DACHI. Un saluto particolare è stato rivolto anche ai rappresentanti dell'A.S.D. Alba - Bra - Langhe - Roero Gianni Genta ed Alessandro Cagnazzo, che hanno aiutato a predisporre nel miglior modo possibile l'edizione 2021 della “Due Giorni in Rosa nelle Terre della Grande”, manifestazione in prove multiple, andata in scena sulle strade di Alba e di Racconigi, riservata alle categorie elite e junior. Uno stimolante augurio di buona fortuna e di buon lavoro in vista della prossima stagione agonistica, infine, è stato rivolto dal neo Commissario Tecnico della nazionale italiana di ciclismo femminile su strada donne elite e donne junior Paolo Sangalli.

Ufficio Stampa Racconigi Cycling Team
Foto di Flaviano Ossola

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email

Related Articles