Le cicliste

Heighlights

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

"Mi chiamo Matilde Bertolini ho 16 anni e frequento la terza superiore al liceo classico Galileo Galilei a Pisa. Ho iniziato a correre in bici circa 9 anni fa, grazie a mio padre e mia madre, non sono mai stati dei ciclisti ma hanno sempre avuto una passione per lo sport in generale. Un giorno mio padre ha incontrato il presidente di una società di giovanissimi, si è incuriosito, decise così di accompagnarci ad un allenamento e da quel momento gli allenamenti non sono più finiti."

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Serena Brillante è una ragazzina ligure di 14 anni di poche parole ma buone che ha iniziato ad andare in bicicletta per caso.
"Una sera - mi racconta Serena - sono uscita in bicicletta con i miei genitori, entrambi appassionati delle due ruote, abbiamo incontrato i ragazzi della ciclistica Bordighera con le loro bici da corsa. E' stato come un colpo di fulmine, da quel momento il ciclismo è diventata la mia passione più grande. Poco dopo ero tesserata nella categoria G4."

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

"Mi chiamo Ilenia Bigozzi, ho 16 anni, quindi quest'anno sono allieva secondo anno."
Si è presentata così la Toscana di Lamporecchio quando le ho chiesto di raccontarmi la sua storia, e ha continuato dicendo:
"Ho cominciato a correre in bicicletta per gioco, all'età di 7 anni, mi divertivo ad allenarmi con i giovanissimi della squadra in cui mio babbo era allenatore degli allievi.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Milena Del Sarto ha iniziato a correre in bici 5 anni fa grazie al babbo, che l'ha convinta, dopo essere scesa da cavallo per una serie di problemi, a salire su una bicicletta.
"Non ero un amante del ciclismo infatti - dice Milena - ho iniziato a pedalare senza voler gareggiare. Dopo aver iniziato a seguire le gare dei professionisti mi sono appassionata talmente tanto fino al punto di chiedermi che cosa si provasse ad arrivare a quei livelli. Da quel momento decisi di intraprendere il loro stesso cammino."

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Oggi vi presento Martina Bassi, ciclista diciassettenne residente in provincia di Bergamo. Martina ha iniziato a praticare ciclismo all'età di 10 anni, grazie alla nonna e ad una famiglia di sportivi.
“Tutto ebbe inizio una mattina d'estate – mi racconta Martina – quando, non sapendo cosa fare, decisi di andare a fare un giro in bicicletta (da passeggio), assieme a mia nonna nelle mie zone. Mi piacque talmente tanto che il giorno successivo ci andai di nuovo.

Add a comment

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cicliste.eu mi sta facendo conoscere storie diverse di tante ragazze diverse accumunate dall’amore per la bicicletta. Oggi, vi presento la storia di Giuliana Favro, una 28enne piemontese della Val di Susa che decide di salire in sella ad una MTB per trovare la forma fisica perfetta e dalla quale non è più riuscita a scendere.
“La mia storia in bici – racconta Giuliana - comincia nel 2013: volevo dimagrire (le solite fisse di noi ragazze) così sono partita con la MTB, grazie ad un regalo di mio papà.”

Add a comment

Pagina 2 di 13

Keyword

Category

Author

Tag

no-doping
si-salvaciclisti
no-violenza
no-razzismo
Cicliste.eu © 2019 - PROMOITALIA [PETTINATI COMMUNICATION]