Un anno dopo: la stagione di Eleonora Camilla Gasparrini

Cicliste.eu non abbandona le proprie intervistate perchè le vuol seguire nella loro crescita ed evoluzione sportiva e personale. Ecco che nasce "Un anno dopo", una nuova rubrica che prende vita con Eleonora Camilla Gasparrini (LaGaspa) che ci racconta l'esperienza maturata nella stagione appena conclusasi.

 

"Quest’anno la squadra si è ingrandita perché sono arrivate altre 2 ragazze. - dice Eleonora - In totale eravamo 6 allieve.
Si è formato un gruppo davvero unito e questo ha contribuito a farci ottenere buonissimi risultati. Infatti, abbiamo conquistato 16 vittorie in totale.
Io sono cresciuta molto, soprattutto a livello mentale e questo grazie a tutta la squadra."

Obiettivi raggiunti
"È stata una stagione davvero ricca di risultati. L’obiettivo principale era il campionato italiano su strada e sono riuscita a centrarlo;
sono riuscita a riconfermarmi in pista nella velocità e nel keirin. "

Qualche amarezza
L’unico piccolo rammarico, se così possiamo chiamarlo, di questa stagione, è stata la Coppa Rosa a cui tenevo davvero tanto ma Alessia Patuelli è stata più forte di me."

Un Successo di squadra importante
"La ciliegina sulla torta è stato vincere il campionato italiano crono a squadre; ci siamo preparate tanto per questa gara e ci credevamo tanto.
Per tutte era l’ultima gara con questa maglia, l’ultima gara tutte insieme ed era l’ultima gara di stagione... riuscire a chiudere in questo modo è stato troppo emozionante. Ci siamo lasciate in un modo indimenticabile."

Il futuro
Il prossimo anno andrò al VO2 Team Pink, nuova categoria (junior) e nuova maglia.

Aspettative
"Penso sarà un anno principalmente di esperienza. Cercherò di divertirmi e dare il massimo."

Cosa ti ha insegnato questa stagione?
"Ho imparato a credere di più in me stessa e nelle mie capacità. Ho capito che se voglio, mettendoci la testa e lavorando tanto, sono in grado di raggiungere i miei obiettivi.
Poi ho imparato a metterci la testa e la cattiveria giusta. Per esempio il campionato italiano penso di averlo vinto più di testa che fisicamente.. perché soprattutto in salita è stata la testa che mi ha aiutato a non mollare per poi vincere.
E poi ho imparato l’importanza di essere una squadra... sia in gara sia al di fuori."

E con queste riflessioni, rimandiamo l'appuntamento con la bravissima Eleonora alla prossima fine stagione per fare ancora il punto sul suo primo anno da Junior.

Noi di cicliste.eu la ringraziamo per la sua simpatia e disponibilità e le auguriamo di ottenere tutte quelle soddisfazioni che sarà in grado di conquistare.
E considerata la sua determinazione e consapevolezza dei propri mezzi credo che la vedremo sfrecciare ancora da protagonista.

Walter Pettinati

(foto Fabiano Ghilardi)

L'intervista del 4 gennaio 2018: https://www.cicliste.eu/news/giovanile/344-giovani-cicliste-crescono-ecco-eleonora-camilla-gasparrini.html

Autore
Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giornalista, editore, Ex ciclista professionista, appassionato di sport, presidente del team etico virtuale cicliste.eu.


Stampa   Email